Conad Scherma Modica

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

IL CAMPIONE DELLA CONAD SCHERMA MODICA GIORGIO AVOLA PRONTO ALL’ESORDIO MONDIALE

E-mail Stampa PDF

E’ un momento storico per Modica e per la Conad Scherma Modica”. Sono queste le parole del Presidente del sodalizio schermistico Ing. Giovanni Savarino a pochi giorni dall’esordio di Giorgio Avola sulle pedane del Grand Palais di Parigi.

 

L’alfiere della Conad, infatti, sarà il primo atleta ibleo a partecipare ad un Campionato del Mondo Assoluto di scherma ed a giocarsi molto in vista della qualificazione olimpica per Londra 2012. Sino a qualche anno fa un risultato del genere era semplicemente impensabile, ma dopo tanto lavoro e tanti sacrifici, col Mondiale parigino si iniziano a raccogliere i frutti che sono stati incessantemente seminati da ben 25 anni di storia.

Avola farà il suo esordio domenica 7 novembre, partendo già dal tabellone di eliminazione diretta come numero 16. Tra il 4 ed il 5 novembre conosceremo il suo avversario del primo turno e le insidie che lo attendono, poiché in quei giorni si svolgeranno le fasi pre eliminatorie a gironi che il modicano non disputerà vista l’elevata posizione nel ranking mondiale. Oltre agli altri italiani compagni di squadra, Avola dovrà stare attento al fortissimo giapponese Ota, ai tedeschi Joppich e Kleibrink, al francese Le Prechoux ed ai motivatissimi cinesi.

L’emozione è grandissima ed obiettivamente non potevo mancare al Grand Palais per seguire Giorgio e per vivere un esperienza per cui lavoriamo da anni. L’ho da poco sentito telefonicamente ed ovviamente vive questo momento con sensazioni contrastanti. Mi auguro che l’emozione non gli impedisca di mostrare ciò di cui è capace” – afferma il Maestro Eugenio Migliore che allena Avola praticamente sin da quando più di dieci anni fa questo piccolo e vivace bambino del quartiere Mauto ha iniziato a frequentare le pedane della Conad.

Al coro si unisce anche il Maestro Puglisi: “Forse ancora non si è ben compresa l’importanza della presenza di un nostro atleta sulle pedane di un mondiale assoluto. Giorgio lotterà con i migliori al mondo raggiungendo l’apice della carriera di uno schermidore. E’ una competizione a cui tanti ambiscono a partecipare ma vanno solo i migliori quattro per nazione, e con questo ho detto tutto”.

In casa Conad è vietato fare pronostici vista l’importanza dell’evento e la giovane età di Avola, ma in molti scommettono sulla vittoria del talento a discapito dell’inesperienza, tanto che un nutrito gruppo di modicani ha già prenotato da luglio il viaggio nella capitale francese per poter seguire il beniamino di casa: “abbiamo preso subito i biglietti delle gare che stavano andando a ruba – dichiara un ex compagno di scuola di Giorgio Avola – perché non potevo assolutamente perdermi un evento così importante” - . Al Grand Palais è previsto il tutto esaurito per tutti e dieci i giorni di gara con più di 6000 spettatori paganti ogni giorno. I presupposti del grande evento ci sono tutti, adesso non resta che aspettare il verdetto delle pedane.

 

I Campionati del Mondi di Parigi 2010 (4/13 novembre) saranno visibili sui canali Rai Sport 1 e 2 ed EuroSport. Sul web sarà possibile seguire tutte le fasi eliminatorie sul canale Federscherma TV, la web tv ufficiale della FIS. Infine sul sito www.federscherma.it , sulle pagine Facebook e Twitter della Federscherma vi saranno aggiornamenti, news e foto in tempo reale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Destina il 5x1000 alla Scherma Modica

C.F: 90002530880


  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali
  • Partner commerciali